Salti la fila dal medico cercando la cura online? Niente di più sbagliato!

Molte persone non hanno alcuna intenzione di fare la fila fuori dalla porta del medico e allora decidono di farsi una autodiagnosi utilizzando le informazioni che trovano online. Si tratta di una pratica, purtroppo, molto diffusa che risulta esser dannosa per diversi motivi.

Interazioni con altri farmaci

Quando decidi di assumere dei farmaci come consigliato online, corri il rischio di compromettere una eventuale terapia che già stai seguendo. Solo il tuo medico curante conosce la tua situazione e può prescriverti dei farmaci sicuri e senza rischi. I medicinali possono avere delle interazioni indesiderate tra di loro e ciò può farti più male che bene. Se assumi un farmaco senza il parare del medico, questo interagisce con il farmaco prescritto normalmente e l’effetto desiderato e curativo viene annullato.

Ritardo nella diagnosi corretta

Uno de rischi maggiori che ci sono nel consultare le pagine online invece del tuo medico di base, è ritardare la corretta diagnosi. Se perdi tempo a curare un male inesistente diagnosticatoti online, la patologia vera progredisce e non viene curata sul nascere, portando anche a complicazioni. Il consiglio è quello di limitare al massimo la consultazione della rete, limitandosi ai siti e alle fonti attendibili, solo per farsi un’idea dato che questi non potranno mai soppiantare il medico. La rete internet non ha una laurea in medicina, invece il tuo medico sì! Lui ti conosce e sa quali sono le predisposizioni che hai, quali sono stati i tuoi problemi in aspetto etc. riuscendo a ricondurre il quadro sintomatico alla patologia corretta, che viene curata immediatamente. Per trovare il medico a cui rivolgerti, vai su www.medici-specialisti.it

Problemi di allergie

Ci sono diverse persone che sono allergiche ad alcuni componenti dei farmaci e perciò il medico curante, consapevole di tale condizione, prescrive solo i farmaci adatti. Non è facile avere il dettaglio di che cosa ci sia in un farmaco e se hai qualche problema di allergia ai farmaci, potresti non riuscire a capire se si tratti di un prodotto adatto o meno a te. Se assumi un farmaco a cui sei allergico, ci sono conseguenze molto gravi tra cui vertigini, formicolio, lingua gonfia, capogiro, shock anafilattico etc.

Perdite economiche

Chi segue i consigli letti online, rischia di spendere molto senza avere risultati. I medicinali e le altre soluzioni parafarmaceutiche consigliate online costano molto, infatti. La situazione è peggiore se il sito che stai consultando ti vuole indirizzare verso una certa diagnosi per venderti un prodotto: di sicuro non ti serve e avrai speso il tuo denaro per nulla.

Divulgazione fake news

Oggi si sente tanto parlare di fake news e anche in ambito medico questo fenomeno accade. Dando credito a siti di notizie mediche non attendibili, si dà valore a quello che viene divulgato, anche se non ha alcun fondamento medico. In tale maniera, si diffondono false credenze che possono esser pericolose. Un caso molto noto è quello dei vaccini che da molti sono ritenuti pericolosi proprio per colpa di queste notizie false.

You may also like...