Com’è una recinzione professionale per i cavalli?

Un recinto per i cavalli che si possa considerare valido, deve avere certe caratteristiche che lo rendono un prodotto di grande pregio sul mercato.

Bello da vedersi

Il recinto per i cavalli è anche un prodotto bello da vedersi. Il suo design viene studiato non solo perché non possa ferie l’animale ma perché possa anche avere una buona estetica. Il box per i cavalli è un prodotto che deve esser messo all’esterno e ospitare i cavalli. Chi viene in visita al maneggio deve trovare un ambiente pulito e ordinato perciò il box è perfetto. L’allumino che compone i vari moduli è verniciato di bianco ma può essere colorato con altre tinte perché possa assumere anche il classico colore di una staccionata in legno tipica. Un buon maneggio si riconosce anche dalla cura degli spazi come i box per i cavalli, la stalla etc. che devono avere un’estetica curata.

Il cancello

Quando di acquista un nuovo box per i cavalli è anche possibile aggiungere un pratico cancello. Il design che il cancello ha, è il medesimo del resto del recinto per avere un’estetica molto curata. Questo tipo di cancello è pensato appositamente per i cavalli e infatti si apre di 110° sia verso l’intero che l’esterno in maniera che sia il più pratico possibile, in qualsiasi tipo di situazione. Anche il cancello, come il resto della recinzione per i cavalli, resta intatto nel tempo perché resistente all’azione deteriorante degli agenti atmosferici come pioggia e umidità in eccesso.

Le aperture possibili

I tipi di aperture per il cancello sono due, entrambi impossibili da aprire per l’animale che così resta al sicuro senza il rischio che possa scappare aprendosi il cancello. La staccionata in legno può avere un cancello con apertura a laccio oppure a chiavistello. L’animale non si ferisce il muso e no si rovina i denti nel tentativo di aprire il cancello dato che i sistemi di apertura sono sempre esterni e lontani dall’animale stesso che resta incolume.

You may also like...